La cooperativa sociale Brikke Brakke in convenzione con l’Azienda USL Toscana Nord Ovest gestisce il centro diurno Blu Cammello che coinvolge circa 150 utenti dell’Unità di Salute Mentale Adulti livornese.

All’interno del centro diurno, la cooperativa dirige otto laboratori artigianali/artistici: falegnameria, complementi d’arredo, riciclaggio del tessuto, vetro, ceramica, serigrafia, giardinaggio e comunicazione visiva.

 

I laboratori sono condotti dai soci lavoratori della cooperativa, maestri d’arte altamente qualificati, coordinati da un direttore artistico; le competenze sviluppate negli anni dai maestri artigiani consentono di valorizzare la creatività delle persone partecipanti, creare con loro sinergie creative attraverso la rielaborazione di loro idee o disegni e produrre manufatti di riconosciuto valore estetico utilizzando materiali naturali e riciclati, dando vita a creazioni artigianali/artistiche originali composte da serie di oggetti unici fatte interamente a mano.

 

Ogni maestro d’arte di Brikke Brakke persegue nel proprio laboratorio una precisa metodologia per raggiungere la finalità del percorso riabilitativo di ogni singolo apprendista:

1) accoglienza dell’apprendista da parte del maestro d’arte presso il laboratorio di sua competenza

2) introduzione del maestro d’arte al tipo di lavorazione che andrà a svolgere l’apprendista

3) inizio dell’attività artigianale dell’apprendista partendo da mansioni semplici per individuarne la manualità e la coordinazione

4) conoscenza da parte dell’apprendista dello spazio lavorativo, dei materiali e delle attrezzature, il loro utilizzo e il loro valore

5) attribuzione dei ruoli: committente – maestro d’arte – apprendista – lavoratore

6) l’obiettivo formativo dell’apprendista è finalizzato al raggiungimento di un prodotto o servizio valido, di qualità e sostenibile